Akira Toriyama rivela: “Ecco come ho avuto l’idea di Dragon Ball”

2425

È quasi impossibile pensare al mondo degli anime giapponesi senza considerare Dragon Ball. La famosa serie di Akira Toriyama ha ridefinito il genere shonen moderno, e ha contribuito a rendere popolari gli anime su scala globale. Ma come è nato Dragon Ball?

Toriyama ha raccontato in un intervista come ha avuto l’idea che l’ha portato alla creazione di Dragon Ball.

Grazie a Kazenshuu, i fan possono leggere tutto ciò che l’artista ha detto durante la sua intervista per Daizenshuu 2. Toriyama in quell’occasione ha svelato le origini di Dragon Ball, e ha ammesso che la nascita della serie ha avuto a che fare con il suo amore per l’attore Jackie Chan.

“Avevo appena finito “Dr. Slump“, e stavo pensando a cosa avrei fatto nella prossima serie. Ho avuto molti incontri con il mio editore all’epoca, Torishima-san. A quel tempo, amavo i film di Jacky Chan e avevo visto dozzine di volte ‘Il pugno dell’ubriaco’”, riferì Toriyama.

il film: “Il pugno dell’ubriaco”

“Dato che mi piaceva questo genere di cose, Torishima-san mi consigliò di provare a creare un manga shōnen sul kung-fu, così disegnai una storia autoconclusiva intitolata “Dragon Boy”. Il lavoro ebbe un feedback incredibilmente positivo da parte dei lettori, quindi decisi di seguire questa strada per il mio prossimo lavoro serializzato”.

Dragon Boy

Dopo il successo di “Dragon Boy”, Toriyama decise che avrebbe investito il suo tempo nel fare una serie. Il creatore ha detto che voleva creare qualcosa di diverso da Dr. Slump e dal suo aspetto occidentale, quindi questa volta usò un racconto popolare cinese come principale ispirazione. Journey to the West è diventato il manuale di Toriyama mentre metteva insieme le basi di Dragon Ball, e ha modernizzato la storia aggiungendo nel mix altre arti marziali. Quando arrivò il primo Torneo Mondiale di Arti Marziali, Dragon Ball fu un successo sensazionale, e Toriyama da quel momento in poi non ebbe più alcuna esitazione nella realizzazione della storia e sulla strada intrapresa.

Fonte: CB

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here