Avengers 4: ecco la curiosa teoria su Loki e Hulk

536
Avengers 4 Loki Hulk

Una particolare teoria dei fan riguardo Avengers 4 svela il reale destino di Loki e spiega il comportamento anomalo di Hulk

Leggi anche: Avengers 4: svelata la trama del film in un leak spoiler?

Avengers: Infinity War ci ha dimostrato la potenza e la determinazione di Thanos nel compiere il suo obbiettivo. Molti eroi non hanno avuto scampo contro il folle titano, ha dimezzato la vita nell’intero Universo con uno schiocco di dita grazie alle Gemme dell’Infinito.

Leggi anche: Marvel, Tom Hiddleston rivela che la morte di Loki in Thor: The Dark World doveva essere definitiva

Alcuni personaggi sono tuttavia morti prima ancora di assistere al fatidico schiocco: Loki, interpretato da Tom Hiddleston, è tra questi. La scelta di eliminare un personaggio tanto importante prima ancora dei titoli di testa ha generato, tuttavia, una teoria molto chiacchierata tra i fan: il Dio degli Inganni potrebbe essere ancora vivo.

Leggi anche: Avengers: Infinity War – Un attore dà l’ultimo addio al suo personaggio, la morte è definitiva

I registi Joe e Anthony Russo hanno già spiegato innumerevoli volte che le morti saranno definitive (dichiarazioni che molti non prendono in considerazione), ma in molti sono convinti che Loki abbia raggirato per l’ennesima volta il destino e si sia salvato prendendo le sembianze di… beh, Bruce Banner.

Avengers Infinity War

Leggi anche: Avengers 4: svelato il decisivo ruolo di Hulk in un leak spoiler?

Lo scambio sarebbe avvenuto sulla nave degli asgardiani, durante lo scontro tra Hulk e Thanos. In seguito, dopo l’apparente morte di Banner, Loki si sarebbe messo in salvo usando il portale aperto da Heimdall. Giunto al cospetto del Doctor Strange, avrebbe quindi avvisato gli Avengers – che conosce molto bene – riguardo la minaccia del temibile Thanos.

A supporto di questa bizzarra teoria ci sarebbero numerosi indizi, secondo i fan. Innanzitutto, prima di morire, Loki ha ricordato a tutti di essere il Dio degli Inganni, rassicurando Thor sul loro futuro. Inoltre, dopo essere stato ucciso dal Titano, il suo corpo non ha assunto la forma originale di Gigante di Ghiaccio. Questa teorie vorrebbe inoltre spiegare perché Bruce Banner non riesce più a trasformarsi in Hulk, in quanto un presunto Loki avrebbe potuto prendere in prestito le sembianze del Golia Verde, ma non la forza: avrebbe rivelato il suo inganno.

Leggi anche: Avengers: Infinity War, i registi commentano il comportamento di Hulk: non è come pensavamo

Stando alla teoria, il vero Bruce Banner sarebbe fuggito con Valchiria e la parte degli asgardiani sopravvissuta al massacro. I Russo hanno infatti anticipato che i personaggi in questione dovrebbero tornare in Avengers 4.

ruolo di hulk

Leggi anche: Avengers: Infinity War, un personaggio è inaspettatamente ancora vivo

A meno di ricevere un ulteriore spoiler da Mark Ruffalo, ci sono anche molte incongruenze nella teoria. Ad esempio, Banner si fa coinvolgere troppo dalla notizia della lite tra Stark e Rogers. Questo coinvolgimento emotivo, per quanto flebile, si intuisce anche nel ritrovo con Black Widow, rapporto sviluppato in Avengers: Age of Ultron, pellicola in cui Loki non compare.

Ulteriore dettaglio a sfavore della teoria è l’enorme incongruenza temporale riportata dallo scambio tra Hulk e Loki e la fuga del vero Banner. Infatti, stando alle dichiarazioni di registi e sceneggiatori, il gruppo di asgardiani guidato da Valchiria è fuggito ben prima di incontrare Thanos. Mentre Hulk era proprio lì a combattere il Titano difronte a Loki.

Leggi anche: Avengers: Infinity War, Jim Starlin ricorda dei retroscena su Hulk e Thanos


Fonte: ScreenRant

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here