Avengers: Endgame, Captain America avrebbe dovuto incontrare Teschio Rosso

189

Captain America avrebbe dovuto incontrare Teschio Rosso nei piani iniziali di Avengers: Endgame, ecco la dichiarazione degli sceneggiatori

Sono molti i retroscena di Avengers: Endgame emersi nell’ultima settimana grazie alle dichiarazioni degli sceneggiatori Christopher Markus e Stephen McFeely, come per esempio il coinvolgimento più attivo che Teschio Rosso avrebbe dovuto avere all’interno del film.

Il personaggio, storico nemico di Captain America nei fumetti e primo avversario di Steve Rogers nel MCU, è ritornato in Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame per compiere un ruolo secondario ma decisamente importante: spiegare a chiunque di fosse presentato su Vormir come ottenere la Gemma dell’Anima.

Leggi anche: Avengers: Endgame, Thanos avrebbe dovuto incontrare il Tribunale Vivente

Nei piani iniziali dei due sceneggiatori vi era quello di far andare Cap in persona da Teschio Rosso, permettendo così di rincontrarlo e di giungere a nuove conclusioni riguardo il suo rapporto con una persona ormai snaturata dal volere delle Gemme.

Inizialmente doveva essere Captain America ad andare nello spazio, e lì avrebbe collaborato con Teschio Rosso per ottenere la Gemma.

Nella versione finale del film, come sappiamo, Rogers si è diretto a New York nel 2012, non avendo l’occasione di mostrarci la sua reazione dinanzi a Teschio Rosso. Tuttavia, Cap ha comunque incontrato il rivale quando ne ha riportato la Gemma nella collocazione originale.

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here