Avengers: Endgame, una tv filippina trasmette una versione pirata del film

241
Avengers Endgame pirata

Ha dell’incredibile la storia che vede Avengers: Endgame trasmesso illegalmente su una rete televisiva delle filippine a meno di 24 ore dall’uscita nelle sale

L’ultimo grande lavoro dei Marvel Studios, Avengers: Endgame, è arrivato nelle sale da pochi giorni e per questo una rete televisiva filippina ha ben deciso di trasmettere una versione pirata del film, scatenando le ire dei fan e della Marvel.

Leggi anche: Avengers: Endgame, il cast gioca a… “Indovina Chi?” – VIDEO

Su Orient Cable And Telecommunications, un’emittente via cavo attiva nella città di Dipolog, è apparso infatti il cinecomic a sole 24 ore dalla sua distribuzione nelle sale filippine, andando contro le regole sulla pirateria esistenti nella nazione dal 2010. La copia apparsa nella programmazione della tv via cavo, attiva solo in un’area limitata, era di fatto una versione di pessima qualità audio e video e ripresa in sala con una telecamera.

Leggi anche: Avengers: Endgame, Google e il curioso easter egg su Thanos

Teatro de Dapitan ha pertanto fatto causa ai responsabili che potrebbero pagare fino a 30.000 dollari di multa, mentre i direttori dell’emittente potrebbero rischiare il carcere. I responsabili della rete non hanno ancora rilasciato dichiarazioni e Avengers: Endgame è stato prontamente rimosso dal palinsesto, sostituendo il film dei fratelli Russo con un altro titolo che sembra, anche in questo caso, essere stato scaricato illegalmente: Capitan Barbel.

Leggi anche: Scarlett Johansson e Brie Larson indossano le Gemme dell’Infinito alla premiere di Avengers: Endgame

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here