Batman v Superman: Zack Snyder rivela come è nata la “scena di Martha”

77
Batman v Superman Martha Zack Snyder

Zack Snyder torna a parlare di Batman v Superman: Dawn of Justice e di com’è nata la “scena di Martha” che ha scatenato i fan

Durante un Q&A con i fan, Zack Snyder ha rivelato alcuni retroscena su Batman v Superman, tra cui la discussa “scena di Martha”. La questione sulle madri di Batman e Superman ha generato numerosi meme ed è stata pesantemente criticata da fan e non che non hanno particolarmente apprezzato il modo in cui i due supereroi superano le loro divergenze.

Leggi anche: The Batman sarà ambientato negli anni ’90?

È divertente perché io e lo sceneggiatore Chris Terrio eravamo arrivati a quel punto della discussione focalizzati intorno all’ok, sappiamo perché farli combattere, ma come li fermiamo? Un nodo davvero ingarbugliato. Volevamo ragionare sulla loro umanità: Batman capisce che Superman ha una sua umanità, non è solo una creatura aliena, ma anche un uomo, anzi in un certo qual modo anche se è extraterrestre in molti modi è più umano di Batman, no? Ha abbracciato tutti gli aspetti positivi della razza umana e Batman riesce a vedere in lui delle cose che lui non riesce ad avere. È stato così che abbiamo iniziato a discutere l’argomento. È stato Chris a farmi notare che entrambi hanno una mamma che si chiama Martha […] È così che è partito tutto, poi abbiamo cominciato a parlare se poteva funzionare, se magari dovesse essere Lois a dirlo, questo genere di cose qua. È un costrutto mitologico e non ho alcun problema con questa scena.

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here