Black Widow: il film con il maggior numero di combattimenti del MCU

80

Scarlett Johansson afferma che Black Widow è il film Marvel con più scene di combattimento in assoluto

Black Widow è al momento il film Marvel della Fase 4 del Marvel Cinematic Universe più avanti nella produzione, essendo già stato annunciato molto tempo addietro e avendo già iniziato le riprese, tanto che al San Diego Comic-Con ne è stato addirittura presentato un trailer per i soli ospiti della Sala H.

Scarlett Johansson, che riprenderà il ruolo di Natasha Romanoff, spiega a ScreenRant che il film avrà una quantità di scene d’azione veramente notevole, tanto che i produttori del film le hanno rivelato che sarà il film del MCU con più combattimenti in assoluto.

Leggi anche: Scarlett Johansson e Brie Larson indossano le Gemme dell’Infinito alla premiere di Avengers: Endgame

Sì, ci saranno tanti combattimenti in questo film. Ma davvero tantissimi. Molti più scontri di quanti ne immaginassi… Credo che diversi altri produttori che hanno visitato il set abbiano detto cose del tipo “Ci sono più combattimenti qui che in qualsiasi altro film Marvel che abbiamo realizzato”. È semplicemente brutale e credo che sia così perché basato sulla realtà. Tutta l’azione è reale e ci sono un sacco di combattimenti corpo a corpo. È anche molto doloroso.

All’attrice viene posta un’altra ovvia domanda, ovvero il ruolo del suo personaggio nel futuro del Marvel Cinematic Universe. Johansson si limita a rimandare il discorso, volendo prima sopravvivere alle riprese di questo film.

La pellicola uscirà nelle sale il 1° maggio 2020 e vede nel cast Rachel Weisz, David Harbour e Florence Pugh.

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here