Captain Marvel: ecco svelato come doveva realmente finire il film

188
Captain Marvel

La montatrice del film Captain Marvel rivela quale doveva essere il finale originale del lungometraggio e come ha proposto le modifiche poi attuate

Alla fine di Captain Marvel vediamo l’eponima supereroina interpretata da Brie Larson partire nello spazio assieme alla famiglia di Talos per aiutarli a trovare una nuova casa. L’epilogo originale del film, inizialmente, era tuttavia ben diverso. Ce lo svela la montatrice Debbie Berman.

Ho suggerito alcuni cambiamenti al finale di questo film. Inizialmente doveva finire con Carol che vola nello spazio da sola e lo trovavo un po’ dissonante. Del tipo: dove stava andando esattamente? E cosa stava facendo? Ho pensato che avessimo bisogno di qualcosa di più forte per dare una giustificazione alla sua partenza e alla sua assenza per così tanti anni. Quindi abbiamo aggiunto Talos e la sua famiglia nella loro astronave che la aspettano per volare via tutti insieme. Questo le dà maggior motivazione ed è più credibile che lei avesse lasciato la sua vita sulla Terra perché era con un amico a cui teneva, e per una missione ben specifica. Ha dato maggior risonanza e un senso di chiusura al suo momento finale del film.

Il finale ufficiale ha effettivamente molto più senso per quanto riguarda le dinamiche interne dei personaggi, i loro caratteri e le ripercussioni psicologiche avute durante lo svolgersi degli eventi.

Captain Marvel tornerà il 24 aprile in Avengers: Endgame, per unirsi agli Avengers nella lotta contro Thanos.

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here