Deadpool 2: cinque storie su Cable da recuperare prima del film

491
Deadpool 2

Scopriamo assieme alcune delle storie su Cable da recuperare assolutamente prima di vedere Deadpool 2

Deadpool 2 è prossimo, uscirà in sala il 16 maggio 2018. Il film vedrà Ryan Reynolds riprendere i panni di Deadpool e Josh Brolin vestire quelli di Cable.

Cable, al secolo Nathan Summers, è il figlio di Scott Summers e Madelyne Pruor, clone di Jean Grey creata da Sinistro. Il personaggio venne presentato nel 1986, ma debuttò come Cable solo nel 1990. Cable ha combattuto al fianco degli X-Men in passato e combatte per la sopravvivenza dei mutanti in un buio futuro.

#1 – INTRO NEW MUTANTS

New Mutants #87 presenta ufficialmente il personaggio come un guerriero proveniente dal futuro. Cable è un simbolo importante della stravagante ed eccessivamente virile violenza che caratterizzava gli albi a fumetti degli anni ’90, un’occasione da non perdere con un film che giocherà, nuovamente, sulla rottura della quarta parete.

In questa storia, Cable tenta di abbattere alcuni membri dei Nuovi Mutanti e inganna la Confraternita dei Mutanti Malvagi per farsi aiutare nei propri obbiettivi. Un albo che introduce la sua giustizia senza esclusione di colpi, niente può mettersi sulla sua strada una volta pensato qualcosa. Laddove Charles Xavier è un caposquadra propenso ad agire nell’ombra, Cable è a suo agio nel mettersi in gioco in prima linea.

Questo primo arco di avventure introduce anche la Freedom Force e la missione di Cable di salvare il futuro dall’oscurità.

Cable Deadpool 2

#2 – AVENGERS: X-SANCTION

X-Sanction è una serie ricca di eventi caratterizzata da un ritmo frenetico e che vede Cable tenere testa da solo agli Avengers. Cable ritorna nel presente per sole 24 ore, dopo essersi sacrificato nel futuro deciso a cambiare le cose. In una visione distorta del futuro, egli crede che se abbattesse gli Avengers tutto si risolverebbe per i mutanti del XXII secolo. Una divertente introduzione alla saga Avengers vs X-Men, serie del 2015 che ha spinto i mutanti verso svolte narrative mai viste prima d’allora.

Cable attraversa tutto l’Universo Marvel e ne sconfigge i migliori eroi, da Iron Man a Red Hulk. Nessuno dei personaggi di X-Sanction si potrà vedere in Deadpool 2, ma è una lettura senza dubbio divertente per chi spera in possibili crossover cinematografici.

#3 – EXECUZIONE

Questo crossover mutante era originariamente commercializzato come rivelatore delle origini complete di Cable, ma alla fine mantenne vivo il segreto dietro il personaggio. Questo non significa che Cable non abbia importanza all’interno di questa storia che vede i mutanti affrontarsi l’un l’altro.

Il nemico principale della storia è Stryfe che, sotto le mentite spoglie della sua nemesi, Cable, attacca Xavier in pubblico e lo infetta con un tecno-virus che aprirà la strada a molti storici nemici dei mutanti. La sfida si consuma tra gli X-Men e la X-Force.

La serie è un’ottima introduzione ai nuovi lettori che potranno godere del meglio di Cable.

#4 – CABLE & DEADPOOL: IF LOOKS COULD KILL

Questa è una storia che potrebbe infuenzare molto di quanto vedremo in Deadpool 2 sull’interazione tra i due personaggi. La risposta definitiva del mondo mutante ai film polizieschi degli anni ’90, un autentico buddy cop che vede contrapporsi le estreme personalità di Cable e Deadpool.

Cable e Deapool sono due mutanti armati fino ai denti e costretti a vivere insieme, due poli opposti uniti in circostanze difficili. La serie è essenzialmente una parodia del genere sopra citato, ricca di divertimento. Nonostante la commedia, dimostra dove Cable sia disposto ad arrivare per difendere il futuro dall’oppressione mutante.

#5 – MESSIAH WAR

Cable Deadpool 2

Messiah War è una delle storie preferite dai fan su Cable, anche grazie alla sua peculiarità di riuscire a presentarsi anche al nuovo pubblico.

Cable è ormai un membro affermato dell’universo mutante e questa saga lo vede impegnato a proteggere Hope, la mutante nata dopo i disastrosi avvenimenti di House of M. I mutanti peggiori del mondo hanno messo gli occhi sul neonato e sperano di sfruttare i suoi poteri.

Cable è quindi nuovamente impegnato nella salvaguardia del futuro ed è estremamente convinto che Hope possa aiutarlo a preservare l’equilibrio dell’Universo Marvel. Ciò che spetta Cable è un ruolo genitoriale in cui difficilmente l’avremmo visto.

Nathan Summers è senza dubbio un personaggio unico e iconico, rimasto troppo tempo lontano dai riflettori del grande pubblico. Deadpool 2 sarà per lui un’occasione speciale.

Lasciaci un commento parlandoci delle tue storie preferite di Cable.

Fonti utilizzate: Heroic Hollywood

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here