Dragon Ball: Goku potrebbe accendere la torcia olimpica del 2020 in Giappone

832

Nel 2020 il Giappone sarà teatro dei prossimi giochi olimpici, e con buona probabilità Goku di Dragon Ball sarà uno dei protagonisti della cerimonia d’apertura

Non molto tempo fa, Masako Nozawa (la voce di Goku) ha parlato dei suoi sogni olimpici quando è apparsa in uno show a telecamere nascoste in Giappone. La serie era determinata a vedere se l’attrice avrebbe interpretato la voce di Goku dopo essere stata sorpresa, ma lo show ha preso una piega diversa quando l’intervistata ha rivelato i suoi sogni su Goku.

Secondo i traduttori, l’attrice ha ammesso di avere in mente un sogno molto particolare per le Olimpiadi del 2020. I giochi olimpici estivi, che si terranno a Tokyo, vedranno diversi personaggi di anime agire come ambasciatori culturali del Giappone. Quindi, Nozawa sogna la possibilità di accendere la torcia olimpica nei panni di Goku.

Non si sa se l’apparizione vedrebbe Nozawa indossare un cosplay in piena regola, ma i fan possono sperare. L’attrice potrebbe avere circa 80 anni, ma se ci provasse sarebbe in grado di assumere le sembianze di Goku.

Non si sa se Masako farà parte della cerimonia di accensione della fiaccola olimpica delle Olimpiadi del 2020, ma i fan sanno che Dragon Ball, sicuramente parteciperà all’evento. L’anno scorso, il comitato organizzativo dei giochi ha confermato che un gran numero di eroi degli anime faranno da ambasciatori e Goku sarà uno di questi. Al Sayan si uniranno altri come Astro Boy, Sailor Moon, Monkey D. Luffy, Naruto ed altri ancora.

Fonte: CB

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here