Dragon Ball Super: L’episodio finale rivela il destino degli Universi eliminati

1094

Dragon Ball Super non è estraneo alla distruzione. Nel corso degli anni sono tanti i personaggi che hanno perso la vita durante la storia, ma la violenza ha raggiunto il suo picco durante il Torneo del Potere.

L’evento sanguinario ha visto diversi universi cancellati dall’esistenza, spegnendo le vite di milioni di persone. Quindi, puoi capire perché il pubblico voleva sapere come sarebbero state gestite quelle morti nel finale dello show televisivo.

Bene, la serie ha risposto a questa domanda nell’episodio 131. Quindi, come avrete intuito, SPOILER qui sotto!

Oggi in Giappone è andato in onda l’episodio finale di Dragon Ball Super, l’evento è stato semplicemente epico per i fan della serie. Il finale ha seguito Goku mentre si univa ai suoi compagni combattenti dell’Universo 7 per affrontare Jiren. Con C-17 e Freezer al suo fianco, l’eroe è stato in grado di far uscire Jiren dal torneo, ma ha avuto un costo. Goku e Freezer sono usciti fuori dal ring, lasciando C-17 come l’ultimo uomo in piedi e vincitore del Torneo.

Come promesso, al vincitore del torneo è stato concesso di esaudire un desiderio con le Super Sfere del Drago e C-17 ha impiegato un minuto per valutare le sue opzioni. L’androide si è in qualche modo immedesimato nel protagonista della serie ed ha scelto il desiderio che avrebbe espresso Goku se fosse stato al suo posto, quindi C-17 ha chiesto agli Zeno di far tornare in vita tutti gli universi eliminati che sono stati spazzati via per aver perso al torneo. Ciascuno degli universi è stato riportato in vita, facendo rivivere un numero incalcolabile di personaggi in una volta sola. Quando le squadre perdenti sono tornate in vita, e ai fan è stata mostrata una breve panoramica di come le squadre si sono sentite dopo la loro improvvisata resurrezione.

Naturalmente, i fan non possono dire di essere troppo sorpresi da questo finale. C-17 probabilmente non avrebbe espresso un desiderio così altruistico prima, ma il franchise ha molta familiarità nel riportare i personaggi in vita. Goku e Vegeta sono stati eliminati alcune volte solo per essere riportati in un secondo momento di nuovo in vita. Il risveglio di questi universi era previsto da molti, e il ritorno di personaggi come Jiren apre una porta a nuove possibilità di storie per la futura serie di Dragon Ball. Ora, tutto ciò di cui il franchising ha bisogno è riportare in qualche modo in vita anche il nonno Gohan, e tutte le sue risurrezioni saranno complete.

Fonte: CB

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here