Dragon Ball: Toriyama non capisce perchè la sua opera sia così popolare

1633

È difficile ignorare il mostro commerciale che è Dragon Ball. Nel corso degli anni, la serie è diventata globale grazie ai suoi episodi pieni di azione, ed i suoi personaggi sono diventati icone della cultura pop anche in occidente. Ancora oggi, il franchise di Akira Toriyama genera nuovi fan.

Tuttavia, se chiedi a Toriyama del successo della serie, ti dirà che ancora non lo capisce.

Recentemente, Weekly Shonen Jump ha parlato con il creatore di Dragon Ball per celebrare il suo ultimo anniversario. Toriyama ha parlato del suo incarico come artista del manga, e gli è stato chiesto come si sentiva sapere che Dragon Ball dopo tutti questi anni è ancora in grado di far aumentare le vendite della rivista Jump.

“Sono felice di sentirlo, ma per me non ha senso”, ha ammesso Toriyama.

“Un pò di tempo fa, ho riletto la serie per la prima volta dopo molto tempo, e mentre l’arco di Freezer era abbastanza forte da catturare il mio interesse … Mi domandavo come mai fosse ancora così popolare.”

Naturalmente, i fan possono portare al creatore dozzine di ragioni per il successo di Dragon Ball. I suoi eroi semplici, le trasformazioni energetiche e la commedia acuta, rendono l’amore per il manga facile. Quando l’anime è stato portato in Nord America ed in Europa negli anni ’90, è stato mostrato a una generazione di bambini l’onda energetica di Goku, e quei ragazzini ora sono diventati adulti nostalgici che spendono i loro soldi sui più svariati gadget di Dragon Ball.

Sono passati anni da quando la serie ha fatto il suo debutto, ma i fan continuano ad rimanere catturati dall’opera. Il successo di Dragon Ball Super dimostra che il pubblico vuole sempre più di Shenron, e giochi come Dragon Ball FighterZ hanno capitalizzato lo status del franchise. Toriyama potrebbe non capire perché la serie è così popolare, ma va bene, i fan hanno tutto il tempo per mostrarglielo.

Fonte: CB

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here