Dragon Ball: Toriyama rivela perché Goku e Vegeta riacquistano potenza così velocemente

1722

Non si può negare il potere di Goku e Vegeta. I fan di Dragon Ball sanno quanto il duo può essere forte e il loro limite sembra non essere ancora stato mostrato. Ogni volta che uno dei combattenti viene abbattuto, torna con un potenziamento dal nulla. Per alcuni, le improvvise rimonte vengono fuori come un ripiego, ma non è così.

No, il creatore di Dragon Ball ha già affrontato il problema, e Akira Toriyama ha la spiegazione perfetta per la folle resistenza della razza di Saiyan.

In passato, al maestro veniva chiesto come la razza Saiyan potesse competere contro personaggi come Beerus. Dopotutto, una cosa è combattere Freezer, ma è una storia completamente diversa quando gli Dei della Distruzione entrano in gioco. Toriyama ha parlato della differenza di potere un pò di tempo fa con Animanga, e il creatore ha detto che i Saiyan possono far fronte alla disparità grazie alla loro eredità.

“I Saiyan aumentano rapidamente di forza mentre combattono contro avversari forti, quindi più a lungo combattono, più il divario si riduce”, ha detto Toriyama.

“Potrebbe anche essere possibile per loro finalmente ribaltare la situazione.”

La nota del mangaka  è stata detta in riferimento alla battaglia tra Beerus e Goku, ma lo stesso principio può essere collegato alla lotta del protagonista con Jiren. Dopo tutto, il Pride Trooper è forte se non più del suo Dio della Distruzione. Attualmente sembra che Goku in termini di potere sia ancora lontano, ma quel divario potrebbe ridursi notevolmente. Jiren è uno dei combattenti più forti che Goku abbia mai affrontato, ed è già stato potenziato una volta grazie all’Ultra Istinto. Potrebbe essere solo una questione di tempo finché Goku non colmerà il suo gap di potere con Jiren, e la coppia sarà in grado di combattere su un piano di parità.

Fonte: CB

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here