Good Omens: attivisti cristiani firmano una petizione contro Netflix, ma la serie è di Amazon Video

249

Una petizione online chiede a Netflix di cancellare Good Omens, ma la serie è di Amazon Video!

Ha del paradossale la storia che vede oltre ventimila cristiani chiedere mediante una petizione contro Netflix la cancellazione di Good Omens, serie tratta dal romanzo di Neil Gaiman e Terry Pratchett e… prodotta da Amazon Prime Video!

Secondo quanto dichiarato dai firmatari della petizione, Good Omens testimonia un altro passo verso la normalizzazione del satanismo, facendosi inoltre beffe della saggezza di Dio che, tra l’altro “ha la voce di una donna”. Per questi e altri motivi è partita la petizione contro i destinatari sbagliati. Neil Gaiman commenta:

È fantastico che scrivano a Netflix per ottenere la cancellazione di Good Omens. Questo dice tutto, davvero. È stupendo… mi promettete che non glielo direte?

Leggi anche: Magic: il gioco di carte diventa una serie tv prodotta dai fratelli Russo

Anche Netflix non ha esitato a scherzare sull’accaduto, promettendo di non produrre più stagioni di Good Omens.

Ma anche Amazon Video ha deciso di cavalcare l’onda.

Leggi anche: Netflix: Royce Johnson fa chiarezza sulla cancellazione delle serie Marvel

Speriamo sinceramente che quanto dichiarato da Netflix possa mettere in pace gli attivisti che hanno firmato la petizione. Noi vi ricordiamo che Good Omens è una miniserie televisiva britannico-statunitense del 2019 co-prodotta da Amazon Prime Video e BBC Two. Diretta da Douglas Mackinnon, è basata sul romanzo di Terry Pratchett e Neil Gaiman del 1990 Buona Apocalisse a tutti! (Good Omens: The Nice and Accurate Prophecies of Agnes Nutter, Witch). Il cast della serie comprende David Tennant, Michael Sheen, Jon Hamm, Anna Maxwell Martin, Josie Lawrence, Adria Arjona, Michael McKean, Jack Whitehall, Miranda Richardson e Nick Offerman.

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here