Hellboy: secondo Mike Mignola sarà più di un horror

560
Hellboy Harbour

Secondo le ultime dichiarazioni di Mike Mignola, il reboot di Hellboy vuole essere più di un film sui supereroi e più di un horror

Mike Mignola ha rivelato che il reboot di Hellboy con David Harbour protagonista sarà completamente diverso dagli altri film di supereroi e si concentrerà maggiormente sugli elementi horror: ma non solo.

È consapevolezza comune che per far durare ancora il genere dei supereroi al cinema, soprattutto dopo l’enorme lavoro svolto dai Marvel Studios con il Marvel Cinematic Universe, bisognerebbe adottare e convogliare altri generi oltre all’action. Così da dare al pubblico qualcosa di completamente diverso, veramente nuovo.

Mignola si è quindi espresso sul regista Neil Marshall.

Quello che voglio dire è che stiamo cercando di fare qualcosa di completamente diverso. Fondamentalmente questo genere di film si è sempre distinto dagli altri film dei supereroi. Quanti più elementi Marvel o DC possano esserci, Hellboy non si è mai percepito veramente come un film di supereroi. Sono così tante le “squadre di ragazzi in costume che corrono in aiuto della terra per salvarla da numerose minacce cosmiche” e credo che questo film sarà completamente fuori da ogni regola convenzionale.

Ha poi aggiunto:

L’idea della realizzazione di questo film è stata pensata per minimizzare nel modo più assoluto gli elementi del supereroe, ancor più di quanto non lo facesse già Del Toro. Questo prodotto coinvolgerà molto più folklore, mitologia e horror e non parlerà di “una squadra che si precipita a combattere contro qualsiasi cosa”.

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here