Il Signore degli Anelli: la prima stagione della serie potrebbe essere basata su Aragorn

157
Aragorn Il Signore degli Anelli

Secondo quanto riportato dal sito The One Ring, la prima stagione della serie del Signore degli Anelli prodotta da Amazon potrebbe essere basata sulle avventure del giovane Aragorn

The One Ring riporta la possibilità che la prima stagione della serie tv de Il Signore degli Anelli sarà basata sul giovane Aragorn.

Numerose fonti ci confermano che la prima stagione della nuova serie da un miliardo di dollari di Amazon sul Signore degli Anelli sarà incentrata su un giovane Aragorn.

Come sottolineato dal sito, gli showrunner della serie si baseranno molto sul passato del personaggio raccontato nelle Appendici A del libro. Vedremo le varie avventure compiute dal personaggio con i suoi tanti alter ego come Estel, Thorongil e Grampasso; il suo ingresso tra gli elfi di Gran Burrone, il suo primo incontro con Gandalf e molto altro.

Insomma, se quest’idea non dovesse convincervi, avrete comunque modo di approfondire il mondo di Tolkien in molti modi proprio grazie a questa prima stagione.

La serie originale Amazon Prime sarà prodotta dagli Amazon Studios in collaborazione con Tolkien Estate and Trust, HarperCollins e New Line Cinema (divisione di Warner Bros Entertainment). Sharon Tal Yguado, degli Amazon Studios dichiara:

Il Signore degli Anelli è un fenomeno culturale che ha catturato l’immaginazione di generazioni di fan, sia attraverso il libro sia sul grande schermo. Siamo onorati di poter lavorare con Tolkien Estate and Trust, Harpercollins e New Line Cinema su un progetto così emozionante e siamo entusiasti di poter portare tutti i fan de Il Signore degli Anelli in un nuovo, epico viaggio nella Terra di Mezzo.

Il portavoce di Tolkien Estate and Trust e HarperCollins, Matt Galsor, dichiara:

Siamo molto felici che Amazon, con il suo impegno a lungo termine nell’ambito della letteratura, ospiterà la prima serie TV in più stagioni de Il Signore degli Anelli. Sharon e il team degli Amazon Studios hanno idee fantastiche per portare sullo schermo storie inesplorate e basate sugli scritti originali di J.R.R. Tolkien.

Ambientato nella Terra di Mezzo, l’adattamento televisivo esplorerà nuove storie, che precedono l’opera di J.R.R. Tolkien Il Signore degli Anelli. L’accordo include la produzione di una potenziale serie spin-off aggiuntiva.

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here