Il singolare di kaki di Stefano Denti – RECENSIONE

18
il singolare di kaki

Il singolare di kaki – Stefano Denti: un saggio comico, impertinente, sfacciato e ironico. Una guida su come individuare i maleducati di oggi e su come evitarli.

Il singolare di kaki

il singolare di kakiTITOLO: Il singolare di kaki

AUTORE: Stefano Denti

EDITORE: Imprimatur

PREZZO: € 11.00 cartaceo; € 6.99 e-book

 

RECENSIONE:

Il singolare di kaki di Stefano Denti è un saggio comico, impertinente, sfacciato e ironico. Già dal sottotitolo ‘Maleducati fantastici e come evitarli‘ si può immaginare l’andazzo di questo libro che conquista il lettore anche solo deformando il titolo del conosciuto libro della Rowling: Animali fantastici e dove trovarli.

Stefano Denti con questo libro analizza una figura che ormai sembra aver preso possesso non solo delle strade che noi stessi percorriamo ma proprio dell’intero mondo: il maleducato.

Ci sono diversi tipi di maleducati, bifolchi è il termine che spesso utilizza l’autore per indicatore questa specie tutt’altro che rara e che non deve essere protetta. Il maleducato bifolco per eccellenza è lui, non può che essere il politico di turno; ma ci sono anche i personaggi che popolano la televisione di oggi come i Morning Star; oppure possiamo incontrare gli Spam-man, i MonsterChef o gli Studementi.

Insomma i bifolchi imperversano indisturbati e Stefano Denti presenta con questo saggio una sorta di guida per come individuare queste persone e per come starne alla larga.

Quello che mi ha convinto ad accettare di leggere questo libro dalla casa editrice Imprimatur è stato senza dubbio il titolo (da fan di Harry Potter e della zia Rowling non potevo non accorgermi di questa “somiglianza”) e poi dalla presentazione che l’autore fa di se stesso; titolo e autore mi hanno convinto sul fatto che mi sarei ritrovata a leggere un libro comico che mi avrebbe fatto ridere e sorridere e infatti così è stato.

Stefano Denti ha buttato su carta tutti i pensieri dell’italiano medio che odia i politici di oggi e la loro vita piena di agi; che odia la tv di oggi che ormai è solo spazzatura; che odia chi è vegetariano o vegano non perché è vegetariano o vegano ma perché questo va a criticare quello che mangiano gli altri. L’autore ha avuto il coraggio di scrivere, senza peli sulla lingua, tutto ciò che noi pensiamo sui personaggi famosi e non che ci circondano e che solitamente teniamo per noi o che al massimo condividiamo con i familiari e con gli amici più fidati.

Quello che mi è piaciuto è che Denti ha esposto i suoi pensieri e le sue teorie senza risultare volgare o offensivo nonostante l’uso di qualche francesismo; l’ironia e la simpatia sono i tratti caratteristici e distintivi di questo saggio comico.

In conclusione Il singolare di kaki di Stefano Denti è un libro che vi consiglio per il suo piglio acuto e terribilmente sincero.

il singolare di kakiil singolare di kakiil singolare di kakiil singolare di kaki

Link Amazon: http://amzn.to/2yRA7b4

Voi lo avete letto? Cosa ne pensate? Fatemi sapere!

Per vedere tutte le recensioni pubblicate finora cliccate qui

A presto lettori,

erigibbi

©

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here