L’attacco dei Giganti: il direttore risponde alle voci sulla censura della terza stagione

638

Non si può negare che L’attacco dei Giganti sia una delle serie più sanguinose e splatter, attualmente in giro. L’attacco dei Giganti è uno dei titoli più importanti del settore degli anime giapponesi e alcune voci stavano facendo preoccupare il numeroso pubblico che lo segue.

Lo show ha confermato il cambio di rete televisiva per la nuova  stagione.

La terza stagione della serie, infatti, andrà in onda su NHK, una rete televisiva giapponese che ha una copertura più vasta.

I fan erano contenti di sapere che L’attacco dei Giganti avrebbe raggiunto un numero di televisori più ampio, ma allo stesso tempo si sono preoccupati che il cambio di rete potesse significare più censura. NHK è una rete nazionale, e deve essere più attenta al tipo di contenuto che mette in onda.

Ma il direttore de L’attacco dei Giganti dice che il pubblico della serie può star tranquillo, che non ci sarà alcun tipo di censura.

Seguendo Twitter, Kawakubo Shintaro ha tranquilizzato i fan preoccupati con un semplice messaggio. L’editore ha risposto ad una domanda di un fan che chiedeva la possibilità che L’attacco dei Giganti venisse censurato più duramente su NHK:

“Penso che la tua preoccupazione sia legittima perchè il cambio di rete poteva significare un limite a quello che poteva essere mandato in onda. Certo, ero anche io preoccupato, ma non ci dovrebbero essere problemi. Il team di produzione può fare quello che vuole, quindi per favore non essere preoccupato. “

Così il gioco è fatto. Se l’editor de L’attacco dei Giganti è soddisfatto della brutalità della terza stagione, i fan non hanno nulla di cui preoccuparsi.

Fonte: CB

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here