Marvel Studios: Kevin Feige e piani per introdurre il vero Mandarino

130

Kevin Feige dei Marvel Studios risponde in maniera secca alla domanda posta sull’introduzione del vero Mandarino all’interno del Marvel Cinematic Universe

Tra le tante domande che si pongono i fan del Marvel Cinematic Universe vi sono sicuramente quelle inerenti a personaggi “dimenticati” dai Marvel Studios, come Abominio o Justin Hammer. A tal proposito, Kevin Feige replica che nessun personaggio è mai realmente dimenticato, come dimostrato dagli Studios stessi con i personaggi di Thunderbolt Ross e Harley Keener.

Leggi anche: Avengers: Endgame, ecco com’è nata la battuta finale di Iron Man

Non li chiamerei dimenticati ma mi piace riportare indietro personaggi di cui le persone pensano di aver visto la fine. Per esempio, il Generale Ross o Harley Keener.

Il web si è però concentrato sulla risposta a una domanda particolare riguardante il Mandarino, storico nemico di Iron Man apparso anche nel terzo capitolo della serie dedicata a Tony Stark.

Leggi anche: Avengers: Endgame, inizialmente Iron Man avrebbe dovuto viaggiare con Thor

Senza scendere nei dettagli, ci sono dei piani per includere i Dieci Anelli visti nel primo Iron Man o il vero Mandarino del corto All Hail the King in futuro?

Kevin Feige: Sì.

Questa è una rivelazione che renderà felici molti fan del personaggio originale, sfruttato dai Marvel Studios solo come un tassello del mastodontico piano di Aldrich Killian in Iron Man 3.

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here