Marvel, Tom Hiddleston rivela che la morte di Loki in Thor: The Dark World doveva essere definitiva

1032
morte di loki

Tom Hiddleston rivela a Empire un curioso aneddoto sulla morte di Loki in Thor: The Dark World

Stando alla versione di Tom Hiddleston, il personaggio di Loki non sarebbe dovuto tornare dopo la morte in Thor: The Dark World.

La morte di Loki su Svartalfheim era stata scritta come una morte vera, io e Chris [Hemsworth] abbiamo recitato la scena come se fosse vero. L’idea era di redimere Loki salvando suo fratello e Jane Foster, sacrificandosi per loro.

Questo importante momento cambiò  quando il pubblico delle proiezioni di prova si rifiutò di credere all’accaduto.

Il piano era questo, ma durante il test screening il pubblico non lo accettò. Dissero: “È chiaro che tornerà. Non è successo davvero”. Ci fu una resistenza unanime molto strana: tutti erano sicuri che quella non fosse la sua fine.

Durante le riprese aggiuntive si decise quindi di dare un altro finale al film e di rivelare che Loki era riuscito a sedersi sul trono di Asgard.

Alla fine riesce a realizzare il suo desiderio avuto in tre film: essere alla pari di Thor, essere accettato da Odino e finire sul trono. È stato un colpo di scena fantastico e il motivo per cui funziona è che non sapevo neanche io che fosse un colpo di scena!

Fonte: Empire

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here