Naruto Shinden: Masashi Kishimoto rivela la cover del primo romanzo spin-off della serie

857

I fan di Naruto stanno vivendo un grande anno sia come manga che come anime: Boruto: Naruto Next Generations ha raggiunto grandi traguardi nella storia.

Masashi Kishimoto, il creatore originale di Naruto ha realizzato la copertina del primo di tre romanzi spin-off sulla serie

Di seguito la cover del primo romanzo che ha come protagonisti Naruto e suo figlio Boruto.

Il ramo Jump J Books di Shueisha pubblicherà tre nuovi libri spin-off di Naruto quest’anno. Ognuno dei titoli seguirà le storie di tre personaggi che si confrontano con la paternità. I tre romanzi della serie seguiranno rispettivamente Naruto, Shikamaru e Sasuke mentre cercano di legarsi con i propri figli.

Questa nuova serie porta il sottotitolo Shinden ed è scritta da Mirei Miyamoto. Il primo libro della serie è Naruto Shinden (La nuova leggenda di Naruto), seguito rispettivamente da Shikamaru Shinden (La nuova leggenda di Shikamaru) e Sasuke Shinden (La nuova leggenda di Sasuke).

Ci si aspetta che Kishimoto fornisca una cover originale per ogni romanzo. I romanzi dovrebbero incentrasi, su una serie di racconti che mostrano le differenze in ciascuna relazione padre-figlio.

I fan sono particolarmente fiduciosi che il libro di Naruto (il primo romanzo della serie) presenterà una breve storia in cui Naruto si lega con sua figlia Himawari, la quale è un pò ai margini nella storia dell’anime e nel manga della serie.

La serie Naruto non è estranea a questo genere di romanzi spin-off, infatti tempo fa sono stati pubblicati: Naruto Ninden (Naruto True Legend) e Naruto Hiden (Naruto Hidden Legend).

Boruto: Naruto Next Generations è un manga scritto da Ukyo Kodachi e disegnato da Mikio Ikemoto con la supervisione di Masashi Kishimoto. Esso costituisce uno spin-off e un sequel di Naruto, dello stesso Kishimoto. L’opera è pubblicata in Giappone dalla Shūeisha sulle pagine di Weekly Shōnen Jump a cadenza mensile da maggio 2016. Panini Comics ha annunciato l’inizio della pubblicazione dell’edizione italiana a partire da ottobre 2017

Fonte: CB

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here