Naruto, ecco le migliori frasi di Obito Uchiha

5088
naruto, obito uchiha

Le migliori frasi di Obito, uno dei personaggi più misteriosi e amati del mondo di Naruto, manga di Masashi Kishimoto

Obito Uchiha, noto anche come Tobi, è di certo uno dei migliori personaggi creati da Masashi Kishimoto nel manga Naruto. Qui abbiamo raccolto alcune delle sue principali frasi: voi quali avreste scelto?

  • “Nel mondo dei ninja, chi non rispetta le regole e le leggi viene considerato feccia. Però, chi non tiene conto dei propri compagni è feccia della peggior specie”.
  • “Io diventerò Hokage! Io sono Obito Uchiha! Per il mio volto di pietra assicuratevi che i miei occhialoni e il mio sharingan siano ben incavati!”
  • “Non avevi detto che non avresti lasciato morire i tuoi amici? Guardati intorno Naruto, prova a ripeterlo! Ti ho detto, prova a ripeterlo! Senti che i tuoi compagni stanno diventando freddi e ti rendi conto che stanno morendo! E non finirà qui… ti dimostreremo che le tue flebili parole ed i tuoi principi sono sbagliati! Ecco cosa succede a chi parla di speranza e di ideali. Questa è la realtà! Naruto, tu cosa hai in questa realtà? Hai perso i tuoi genitori, il tuo maestro Jiraiya è morto… e finché continuerai ad opporti, i tuoi amici continueranno a morire uno dopo l’altro! Nemmeno una delle persone che ti ha accettato sopravviverà. E tu già lo sai, cosa c’è dopo tutto questo… Solitudine!”
  • “Kakashi, se pensi che abbia dato vita a questa guerra solo per te e per Rin, ti sbagli di grosso! […] Le cose che hanno creato tutte queste circostanze [la morte di Rin], il sistema degli shinobi, il villaggio, e gli shinobi stessi… ciò che mi causa disperazione è il mondo stesso! Un mondo che è una gigantesca bugia! Guarda! Non c’è niente nel mio cuore! Non sento neanche più il dolore! Non sentirti in colpa Kakashi, questa voragine è stata aperta da questo mondo infernale!”
  • “Perchè disapprovi un mondo creato con un genjutsu? La realtà è crudele, e non farà altro che allargare quel vuoto. Le cose non vanno sempre come le si pianifica, e l’aiuto non sempre giunge in tempo. Per me è stato cosi. E’ stato cosi perchè sono arrivato tardi. Non è vero Kakashi? Come puoi seppellire quel vuoto rimanendo in questa realtà?”
  • “Alla fine solo mettendo da parte il ricordo dei tuoi compagni, puoi liberarti e raggiungere la vera felicità in questo mondo.”
Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here