Naruto, Top Five: i migliori membri del clan Uchiha

3374
naruto uchiha

Quali sono i migliori membri del clan Uchiha del manga di Naruto? Proviamo a stilare una Top Five e scopriamo se siete tutti d’accordo

Il Clan Uchiha un tempo considerato il più potente clan del villaggio della Foglia, l’unico clan vicino ad esso per fama e forza era il clan Hyuuga, ,gli Uchiha erano specializzati nelle tecniche di fuoco, come la Tecnica della Palla di fuoco suprema; in più una parte del clan era in possesso dell’abilità innata chiamata Sharingan.



A fondare il clan Uchiha si pensava fosse stato Madara Uchiha, uno dei padri fondatori del Villaggio della Foglia, nonché protagonista dello scontro alla Valle della Fine con il Primo Hokage ed unica persona in grado di evocare e comandare la Volpe a Nove Code. In realtà Madara svelerà che il clan Uchiha esisteva da prima della sua nascita: solo successivamente lui e suo fratello minore Izuna presero le redini del clan. Il capostipite del Clan Uchiha era stato il figlio maggiore dell’Eremita delle Sei Vie della trasmigrazione, ereditando dal padre i suoi “occhi”, il potente chakra e l’energia spirituale. L’Eremita delle Sei Vie della trasmigrazione era stato l’iniziatore delle arti ninja e primo possessore dell’abilità innata del Rin’negan, il progenitore spirituale dell’intero mondo ninja e il creatore di tutte le tecniche di base del mondo di Naruto. Come appena affermato il Clan Uchiha, ai tempi in cui non esistevano ancora villaggi e paesi, gli Uchiha erano il clan più potente di tutti insieme ai Senju (il Clan fondato dal figlio minore dell’Eremita delle sei vie della trasmigrazione), quasi tutti gli Uchiha erano dotati dello sharingan e di una abilità ed esperienza di guerra notevoli, tanto da essere considerati un vero e proprio esercito.I soli a poter affrontare gli Uchica erano i Senju, clan comandato da Hashirama Senju, futuro Primo Hokage che affrontò più volte Madara. Uno dei motivi per cui i 2 clan si odiavano tanto risale ai tempi di Rikudo Sannin, che a letto di morte tramandò la sua missione al fratello minore, scatenando l’indignazione di quello maggiore, facendo scoppiare una guerra, anche tra i loro discendenti. Infatti il Clan Senju erano i discendenti del fratello minore e il Clan Uchiha del maggiore.



Il Secondo Hokage affidò al Clan il compito di fondare un organo di controllo, poi chiamato Polizia militare della Foglia, e l’organizzazione, anche in tempi recenti, era costituita da Uchiha. Al momento ci sono soltanto due membri noti del clan ancora in vita: Sasuke uchiha e Madara Uchiha.

All’età di circa 13 anni Itachi Uchiha, con il supporto di Madara, sterminò tutto il suo clan tranne suo fratello minore, per testare, a suo dire, le sue capacità. In realtà sterminò il clan su ordine dei consiglieri di Konoha, poiché il clan stava per tentare un colpo di stato. Prima di ciò Itachi venne comunque sospettato più volte di tradimento del Clan, per esempio quando egli non andò a un ritrovo tipico degli Uchiha nel tempio Naka, fino ad essere accusato, non a torto, dell’omicidio di Shisui Uchiha.

Clan Uchiha, quinto posto: Shisui

Shisui era uno degli Uchiha più abili, tanto da essere tra quelli più temuti, della sua vita passata si sa che si è scontrato con Ao, in quanto egli riconosce il suo chakra nel corpo di Danzo e la sua abilita nel padroneggiare lo Sharingan. Era il miglior amico di Itachi, al punto che questi lo considerava quasi come un fratello maggiore ma era anche molto devoto al clan, proprio per questo la Squadra di Polizia della Foglia gli chiese di spiare Itachi, che dopo la promozione ad ANBU comincia a comportarsi stranamente. Fu trovato, poco dopo, morto annegato nel Fiume Nakano; la prima ipotesi fu quella del suicidio, visto che Shisui aveva lasciato un biglietto con su scritto: Sono stanco delle missioni. Ora come ora per gli Uchiha non c’è futuro, e neppure per me. Non posso più voltare le spalle alla “via”. Sebbene la grafia del biglietto fosse la sua, venne aperta un’inchiesta per omicidio, dato che per chi utilizza lo Sharingan copiare la grafia altrui è estremamente semplice. Dopo aver sterminato il clan, Itachi confessò al fratello Sasuke di aver ucciso Shisui per ottenere lo Sharingan Ipnotico: l’omicidio del proprio migliore amico è infatti il requisito fondamentale per poterlo ottenere. Del suo corpo però si perdono le tracce in quanto Kabuto non è riuscito a trovarlo. Itachi in seguito rivelerà la verità: Shisui era perplesso sul colpo di Stato che il clan stava progettando e le conseguenze che da esso sarebbero derivate. Disse a Itachi che aveva cercato di usare Kotoamatsukami per fermarli, ma Danzo Shimura, non fidandosi di lui, rubò il suo occhio destro poichè voleva proteggere il villaggio a modo suo. Temendo che Danzo si rifacesse avanti per prendere anche l’altro occhio, Shisui lo affidò a Itachi dicendogli di proteggere il villaggio e il nome Uchiha. Per prevenire l’insorgere di conflitti per il possesso dei suoi occhi, Shisui fece sembrare come se li avesse distrutti prima di morire. Cancellò poi la sua stessa esistenza senza lasciare dietro un cadavere. Attualmente entrambi gli occhi di Shisui sono stati definitivamente distrutti, Danzo distrusse quello in suo possesso durante lo scontro con Sasuke mentre Itachi lo distrusse dopo averlo utilizzato su se stesso per uscire dal controllo dell’Edo Tensei di Kabuto.



Clan Uchiha, quarto posto: Obito

Obito Uchiha era un Chunin di Konohagakure appartenente al Clan Uchiha e membro del Team Minato. Per qualche ragione, dopo la sua “presunta” morte durante la Terza Guerra Mondiale Ninja, assume l’identità di Tobi diventando un criminale internazionale. Gioca un importante ruolo nella formazione dell’Akatsuki, diventandone di fatto il capo. Per portare avanti i suoi piani di dominazione globale, ha fatto credere, sia ai propri avversari che ai propri alleati, di essere il leggendario shinobi Madara Uchiha.

Clan Uchiha, terzo posto: Itachi

Itachi Uchiha è stato un criminale ricercato di livello S del Villaggio della Foglia. Era in coppia con Kisame Hoshigaki, col quale si era recato al villaggio per rapire Naruto per prendere la Volpe a Nove Code, venendo tuttavia fermato da Jiraiya. Nella classifica della rivista giapponese Sh?nen Jump, Itachi è incredibilmente popolare e dopo la sua prima apparizione si è piazzato undicesimo, per poi arrivare nono e sesto nelle votazioni successive. Ultimamente invece ha avuto un calo essendosi riclassificato undicesimo, fatto probabilmente dovuto alle rivelazioni sulla sua vera vita e alla sua successiva morte, che non lo avrebbe potuto più porre tra i personaggi attivi, e che lo vede capovolgere completamente da semplice assassino e traditore senza motivo a spia doppiogiochista per il bene del suo villaggio, indirizzando così alcuni lettori a preferire altri personaggi. Questo personaggio è stato, per gran parte della serie, uno dei maggiori antagonisti del protagonista del manga. Egli aveva ucciso tutti i componenti della sua famiglia (clan) apparentemente senza un motivo, ad eccezione del fratello minore Sasuke; successivamente verranno riportati alla luce, da parte dell’autore, alcuni segreti di Itachi, che ne ribalteranno completamente il ruolo stesso, rendendolo con tutta probabilità il personaggio più nobile d’animo dell’intero manga



Clan Uchiha, secondo posto: Sasuke

Sasuke è un membro del Clan Uchiha, figlio di Fugaku Mikoto, e fratello minore di Itachi. Fin da piccolo dimostrava grandi capacità, ma nonostante questo crebbe all’ombra di suo fratello maggiore, che era l’unico a riconoscere il suo talento. Sasuke ammirava molto Itachi, ma allo stesso tempo era geloso delle sue abilità, considerate uniche all’interno del clan. Quando Itachi iniziò ad allontanarsi dal clan, Sasukeriuscì ad ottenere i primi riconoscimenti del padre, il quale gli insegnò ad utilizzare la Tecnica della Palla di Fuoco Suprema. Una notte, tornato dall’accademia, Sasuke scoprì che i suoi genitori e l’intero clan erano stati annientati da ItachiItachi gli spiegò di non averlo mai amato e, prima di fuggire dal Villaggio della Foglia, lo incoraggiò affinché diventasse più forte e potesse sfidarlo ad armi pari. Da quel momento, Sasuke ha il solo desiderio di uccidere Itachi e di vendicare il clan, inconsapevole delle verità che aveva portato Itachi a compiere quel gesto.



Clan Uchiha, primo posto: Madara

Nato in un’epoca in cui i villaggi non esistevano ed i vari clan ninja erano in lotta tra loro, Madara si distinse nel suo clan per il possesso di un chakra particolarmente forte. Sin dagli albori fu in rivalità con suo fratello Izuna ed entrambi, spinti dal desiderio di aumentare la propria forza al fine di proteggere il Clan, risvegliarono per primi nel Clan Uchiha un potere superiore allo Sharingan, lo Sharingan Ipnotico. Con il passare del tempo, grazie a questa sua abilità oculare ed all’appoggio del fratello, riuscì ad assumere il comando del Clan.

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here