Netflix al lavoro sulla serie tv di Resident Evil

59
Resident Evil Netflix

Resident Evil torna sugli schermi con una serie tv targata Netflix che permetterà il rilancio della saga nei cinema

Deadline rivela che Netflix avrebbe iniziato i lavori di sviluppo di un serial dedicato a Resident Evil, la famosa saga di videogames della Capcom.

Constantin Films, la società tedesca produttrice della saga cinematografica, produrrà il progetto insieme a Netflix. Attualmente le due major stanno cercando uno showrunner che possa occuparsi della serie.

Leggi anche: Le Cronache di Narnia: Netflix al lavoro su nuovi film e serie tv

Stando a quanto riporta Deadline, il piano per Resident Evil è quello di espandere l’universo ed esplorarne la mitologia. La serie dovrebbe mantenere le premesse base, che serviranno anche come trampolino di lancio per il futuro del franchise cinematografico. La serie esplorerà quel che accade all’interno della Umbrella Corporation e il nuovo mondo dopo la fuoriuscita del Virus-T.

Nonostante sia ancora alle prime fasi di progettazione, sembrano certe le voci che vorrebbero più fedeltà ai videogiochi di quanto non abbia fatto la saga cinematografica.

Leggi anche: Netflix al lavoro sulla serie live-action di Cowboy Bebop

Il franchise cinematografico è iniziato nel 2002 ed è andato avanti per ben sei film, tutti prodotti da Constantin. Nonostante non sia stato apprezzato sempre dal pubblico e dalla stampa, il franchise ha incassato 1.2 miliardi al botteghino mondiale. Lo scorso mese Constantin ha annunciato Johannes Roberts come regista e sceneggiatore di un reboot cinematografico.

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here