ONE PIECE: Eiichiro Oda corregge un errore del capitolo 925

2846
Eiichiro Oda

Eiichiro Oda corregge un errore commesso nel capitolo 925 di ONE PIECE, capitolo nel quale fanno ritorno tanti attesissimo personaggi

Nel corso del capitolo 925 di ONE PIECE, Eiichiro Oda si è lasciato scappare un piccolo errore riguardo al grado e ruolo di un personaggio riapparso recentemente. In un recente post su Twitter, il mangaka si è scusato e ha corretto la svista.

Proprio nella sequenza centrale del capitolo assistiamo al ritorno di Gekko Moriah, ex membro della Flotta dei Sette creduto morto, che va in cerca del suo compagno Absalom. Nella sua ricerca si reca nell’isola dove stazionano alcuni dei pirati a capo delle flotte al comando di Marshall D. Teach, l’Imperatore Barbanera.

Leggi anche: ONE PIECE: Oda disegna Sabo alle età di 40 e 60 anni

Avalo Pizarro, membro della ciurma di Teach dopo gli eventi di Impel Down, viene identificato come il comandante della seconda flotta di Barbanera. In passato però, era stato presentato come comandante della quarta flotta.

Attraverso i canali social ufficiali legati a Oda, abbiamo la conferma che si è trattato effettivamente di un errore e che Pizarro è al comando della quarta flotta dei pirati di Barbanera. Fortunatamente, molti team di scanlator avevano già provveduto a correggere l’errore prima della conferma ufficiale.

One Piece, l’autore di My Hero Academia rivela: «Oda, sei il mio eroe»

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here