One Piece: Luffy, Kidd e Law combatteranno insieme a Wano?

2382
one piece

Luffy, Kidd e Law si uniranno a Wano per abbattere Kaido, la creatura più potente del mondo di One Piece?

La saga che tutti attendono sta per arrivare. Whole Cake Island è sempre più vicina alla conclusione e presto i lettori potranno vivere l’avventura di Wano, dove ad attendere la ciurma di Cappello di Paglia c’è quello che può essere considerato, almeno per il momento, il nemico più potente del mondo di One Piece: Kaido delle Cento Bestie.

L’imperatore rappresenta, forse, uno montagna impossibile da scavalcare per Luffy e gli altri: ma probabilmente, Eiichiro Oda, autore di One Piece, ci ha già dato un indizio su come potranno andare le cose nel regno dei Samurai. Ricordate Sabaody? Credo proprio di sì. Durante quella saga, come ben saprete, c’è stata la presentazione delle 11 Supernove. Tra tutte, Oda ha dato maggiore spazio a due personaggi: Trafalgar Law e Eustass Kidd, a parte Luffy naturalmente.

Fuori dalla casa d’aste, abbiamo visto i tre combattere fianco a fianco contro la Marina, e sfidarsi apertamente per il Titolo di Re dei Pirati. Dopo lo scontro la celebre frase: «Ci rivediamo nel Nuovo Mondo». Detto, fatto… almeno in parte. Law e Luffy sono ormai alleati: hanno sconfitto Doflamingo e sfidato apertamente Kaido. Kidd, intenzionato ad abbattere Shanks con Hawkins e Apoo, ha trovato sulla sua strada Kaido ed è stato sconfitto. Al momento, infatti, è imprigionato, probabilmente proprio a Wano.

E’ lecito pensare che nel Regno dei Samurai i tre possano incontrarsi nuovamente e forse sfidare la creatura più temuta del mondo, combattendo fianco a fianco. Sconfiggere Kaido, vorrebbe dire “liberarsi” di uno dei maggiori ostacoli e concorrenti per il Titolo di Re dei Pirati. La Generazione Peggiore potrebbe in questo mondo “sorpassare” definitivamente i “vecchi” pirati del Mondo di One Piece e affermarsi ancor di più come principale pericolo del Nuovo Mondo.

E SE LAW SACRIFICASSE LA PROPRIA VITA A WANO? CLICCA QUI PER LEGGERE LA TEORIA

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here