One Piece: ricordate quando Eiichiro Oda disegnò Goku?

1946

Ci sono eroi degli anime e poi ci sono leggende. Nel corso dei decenni, i media hanno prodotto migliaia di personaggi che finiscono per salvare il loro mondo, ma pochi di questi possono essere all’altezza dei grandi eroi come Goku e Rufy. I due personaggi sono diventati intoccabili per la maggior parte del pubblico.

I due creatori delle rispettive opere non, si limitano a fare crossover l’uno con l’altro. Basta guardare ciò che Eiichiro Oda ha fatto per Goku in un suo schizzo tempo fa.

In passato, il creatore di One Piece ha elogiato Dragon Ball numerose volte. Oda è una buona amico di Akira Toriyama, l’artista che ha creato Dragon Ball. Con entrambe le serie pubblicate da Shueisha, Oda e Toriyama hanno potuto collaborare nel corso degli anni.

Come puoi vedere sopra, l’uomo dietro One Piece ha condiviso la sua interpretazione di Goku in passato. Lo sketch è stato fatto per promuovere Dragon Ball, e i fan non possono fare a meno di notare quanto Goku assomigli a Luffy. Il disegno vede Goku cavalcare l sua nuvola speedy. Il colore della nuvola è stato cambiato da dorata a blu, ma non è l’unica grande trasformazione che si nota.

I fan di One Piece possono dire chi ha disegnato questa immagine da un semplice colpo d’occhio.

Le opere di Oda sono molto distinte e Goku sembra molto simile a Rufy qui. In effetti, sembra che il pirata sia semplicemente invecchiato e gli sia stato dato un kimono arancio. Armato del suo bastone, il Goku di Oda è molto più magro della sua controparte reale.

Fonte: CB

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here