ONE PIECE SBS: Oda spiega perché ha ridotto il seno di Nico Robin e delle donne di Wano

673
Wano

Le SBS rivelano la spiegazione dietro un curioso dettaglio che è stato oggetto di numerose battute da parte dei fan di ONE PIECE che stanno seguendo settimanalmente la saga di Wano

La saga di Wano e l’introduzione di numerosi outfit ispirati all’abbigliamento delle geisha sono stati oggetto di numerose battute in quanto i seni dei personaggi femminili della saga poco si accostano con le generose forme che è solito utilizzare Oda nel suo manga. In particolare, ha suscitato molta ilarità la riduzione del seno di Nico Robin, personaggio che in questa saga indossa un kimono da geisha, infiltrata nella reggia dello shogun Orochi.

Leggi anche: ONE PIECE: rivelata la cover del volume 92

Nel corso delle SBS del volume 92, un fan dell’opera interroga Eiichiro Oda su questa curiosa peculiarità della saga dei samurai.

D: Ho una domanda, Odacchi. Le donne che disegna hanno quasi sempre dei grossi seni. Quando sono a Wano, indossano tutti i kimono e ho notato che i loro seni vengono nascosti. Sono curioso. P.N. Chii-chan

Leggi anche: ONE PIECE: STAMPEDE, nuovo teaser, sinossi e tante informazioni

O: Prima, quando non sapevo molto dei kimono, ho disegnato i petti con la classica enfasi. Tuttavia, ho ricevuto molte lettere da fan che erano professionisti del kimono che mi dicevano che donne con grandi seni possono trovare il modo per enfatizzare meglio la bellezza delle loro silhouette. Beh, alla fine, il modo in cui tutti indossano i loro abiti dipende da loro, ma ero convinto che la bellezza del kimono risiedesse nella silhouette ed è quello che ho enfatizzato nel mio disegno!

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here