One Piece, qual è la storia di Sabo, Hack e Koala?

610
one piece, sabo koala, hack

Tra i protagonisti della saga di Dressrosa ci sono Sabo, Koala ed Hack, membri dei rivoluzionari. Eiichiro Oda, nel volume 80, ha rivelato, seppur brevemente, la loro storia

Rispondendo alle domande dei fan nelle SBS del Volume 80 di One Piece, Eiichiro Oda, autore del manga, ha parlato di Sabo, Hack e Koala, e di come si fossero conosciuti all’interno dell’esercito dei rivoluzionari, guidato da Monkey D. Dragon, padre del protagonista Luffy.

«Molte persone vogliono conoscere la storia di questi tre. Se inizio a raccontarvela non finirò mai. All’inizio c’è Sabo che fu salvato da Dragon quando aveva circa 10 anni. Poi ha iniziato a conoscere l’esercito rivoluzionario e a imparare cosa stava accadendo nel mondo e il pensiero dei rivoluzionari su queste cose. Alla fine ha iniziato a simpatizzare per loro. In quel momento incontrò Hack, come maestro del Karate degli uomini pesce, che gli ha insegnato le arti marziali allo scopo di essere arruolato nell’esercito rivoluzionario. Comunque Sabo non aveva recuperato la memoria. Poi, sotto la guida di Dragon, ha mostrato le sue grandi abilità ed è cresciuto rapidamente. A questo punto Sabo aveva circa 13 anni e Hack portò nell’armata una ragazza di 14 anni di nome Koala (salto alcuni dettagli). Lei prese lezioni di karate da Hack e divenne sua assistente. Ad Hack, Koala e Sabo vennero affidate varie missioni come team che accrebbero le loro affinità. La storia è stata abbozzata nell’anime, ma non credo che ci sarà abbastanza spazio per raccontare tutto».  

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here