One Piece: titoli e trame dei nuovi episodi su Italia 2 del 10 Febbraio

1022

Italia 2 dal 7 febbraio sta mandando in onda gli episodi inediti di One Piece, il manga disegnato da Eiichiro Oda. L’appuntamento è dalle ore 21:10 all 22:05.
Gli episodi andranno in onda per 4 serate dal 7 al 10 febbraio.
Ecco i titoli e le trame degli ultimi 3 episodi in onda oggi, sabato 10 febbraio:

Episodio 576 – Saga dell’ambizione di Z – Il misterioso corpo della Neomarina

Data: 10 febbraio 2018, ore 21:05
Adattato da: 19° Speciale (non tratto dal manga)
Nami mette a punto una strategia per salvare Panz Fry, con Rufy che dovrebbe occuparsi, insieme a Robin, Chopper e Brook, di distrarre la Marina. Il capitano, però, ansioso di combattere, si unisce ad Usop, Zoro, Sanji e Lily che, sullo Shark Submerge, raggiungono la grande zattera che trasporta Panz Fry. Zoro e Sanji liberano il prigioniero, ma il vice ammiraglio Momonga interviene per fermarli. Subito dopo, Shuzo attacca, con i suoi uomini, sia la Marina che i pirati scaraventando Rufy in acqua. Mentre Zoro si tuffa per salvarlo, alle domande di Momonga sul perché stia facendo tutto questo, Shuzo proclama il credo della Neo Marina, costituitasi per sterminare i pirati del Nuovo Mondo, sotto la guida di Z. Lily si trasforma in un gigante per attaccare Shuzo venendo, però, salvata da Sanji che para l’attacco diretto a lei. Momonga interviene, riluttante a combattere a fianco di un pirata, ma deciso a fermare Shuzo. Anche Rufy, riemerso con Zoro, si prepara a fronteggiare il nemico comune.

Episodio 577 – Saga dell’ambizione di Z – Un grandioso piano di fuga

Data: 10 febbraio 2018, ore 21:35
Adattato da:
 21° Speciale (non tratto dal manga)
Rufy e Zoro iniziano a combattere rispettivamente contro Shuzo e Momonga mentre Sanji tiene a bada gli uomini della Neo Marina. Nami, intanto, si rende conto che sta per arrivare la Thrust Up Stream, una corrente simile alla Knock Up Stream, ma di dimensioni più ridotte, anche se ugualmente capace di distruggere una nave da guerra. Ordina, quindi, ad Usop, Robin, Chopper e Brook di tornare a bordo della Sunny. Mentre la corrente comincia a distruggere le navi da guerra, Nami sfrutta la corrente ed il Coup de Burst per far allontanare dalla zona la Sunny trascinandosi dietro ciò che rimane della zattera con Panz Fry, Lily, Rufy, Zoro e Sanji. Shuzo, dopo essersi apparentemente sbarazzato dei marine sopravvissuti, insegue la Sunny, rifugiatasi vicino a degli scogli, e si prepara ad attaccarla.

Episodio 578 – Saga dell’ambizione di Z – Rubber contro Shuzo

Data: 10 febbraio 2018, ore 22:05
Adattato da: 22° Speciale (non tratto dal manga)
Gli uomini della Neo Marina cominciano a lanciare i loro minisottomarini compiendo attacchi kamikaze contro Rufy e gli altri che, però, riescono a respingerli. Panz Fry e Lily attaccano una dopo l’altro Shuzo, ma vengono facilmente sconfitti. Anche Rufy, intervenuto per combatterlo, viene messo al tappeto. Lily chiede ad Usop di lanciarla dentro la bocca di Shuzo, così che possa ingrandirsi e farlo esplodere, ma il membro della Neo Marina intuisce lo stratagemma e la fa finire dentro Rufy. Lily, però, si ingrandisce dentro il suo corpo ed il ragazzo di gomma si gonfia fino a diventare un gigante. Utilizzando la nuova forza acquisita e la velocità del Gear Second, Rufy sconfigge facilmente Shuzo. Lui ed i suoi uomini vengono legati e la ciurma si allontana. Momonga giunge poco dopo sul luogo, prende in custodia Shuzo per mandarlo ad Impel Down, così che possa essere giudicato secondo la giustizia della Marina. La ciurma di Cappello di Paglia, intanto, dopo avere finalmente gustato i piatti di Panz Fry, si separa da lui e da Lily. Nel frattempo, Z apprende dai giornali l’imprigionamento di Shuzo, ma non si dimostra preoccupato poiché sicuro che non rivelerà nulla dei suoi piani.

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here