One Piece: ecco Yamcha disegnato da Eiichiro Oda

1477

One Piece di Eiichiro Oda ha alcuni personaggi che sono facilmente riconoscibili nel mondo degli anime e manga. Un’altra serie con una reputazione altrettanto elevata è certamente Dragon Ball di Akira Toriyama.

Tempo fa, Oda mise il suo talento artistico a servizio di Dragon Ball disegnando Yamcha.

Il tratto del maestro di One Piece è facilmente riconoscibile soprattuto dalla forma degli occhi di Yamcha.

Yamcha potrebbe non essere sopravvissuto molto a lungo nell’arco narrativo dei Saiyan, tutti ricordano la sua scomparsa contro i Saibamen quando arrivarono sulla terra due nuovi cattivi: Nappa e Vegeta. La morte di Yamcha è servita da catalizzatore dimostrando che la posta in gioco nella serie si era notevolmente elevata, ben oltre qualsiasi cosa fosse stato mostrato in passato.

Nell’arco dei Saiyan, Nappa si scontra con i Guerrieri Z coltivando i Saibamen, piccoli alieni verdi che emergono dal terreno come piante, e li usa per combattere al suo posto. Il primo a sfidare questi alieni è Yamcha. Dopo uno (esilarante) scontro uno dei Saibamen, si aggrappa a Yamcha e a si fa esplodere in un attacco kamikaze. Così, vien fuori la famosa immagine di Yamcha nel cratere senza vita.

La scena della sua morte è stata così infame che la famosa immagine del suo corpo che giace nel cratere è diventata un meme molto utilizzato su internet.

Fonte: CB

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here