Petizione contro il nuovo film di Death Note prodotto da Netflix

176


Da pochi giorni Netflix ha diffuso un primo trailer dell’adattamento americano allopera giapponese Death Note

Il trailer ha scatenato polemiche sulla scelta degli attori e l’ambientazione geografica della storia

Le critiche hanno addirittura trovato megafono in una petizione che vuole boicottare il progetto. Si legge sulla pagina della petizione

Il cast scelto è composto solo da attori bianchi e questo va contro la vera anima della storia e dell’identità dell’opera originale.

A gettare benzina sul fuoco è stata la bocciatura dell’attore asiatico-americano Edward Zo. L’attore è stato scartato per il ruolo del protagonista dopo un provino.

Questa sarebbe stata una straordinaria opportunità per un attore asiatico, che avrebbe avuto la possibilità di prendere la scena mondiale e rompere le barriere degli stereotipi, ma purtroppo non stavano cercando di attori asiatici per il ruolo di Light Yagami, ha detto Zo.

Trailer

Petizione

http://www.thepetitionsite.com/it-it/907/194/188/netflix-dont-whitewash-the-us-adaptation-of-quotdeath-notequot/

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here