Pirati, dolci e cuori: Kingdom Hearts in Whole Cake Island

1256

Kingdom Hearts in One Piece: tutti i riferimenti presenti nella saga di Whole Cake Island.

Il 2017 è stato un anno ricco di avvenimenti e ricorrenze per gli appassionati di fumetti e videogiochi. A festeggiare anniversari importanti, infatti, sono stati due dei protagonisti nell’ambito fumettistico e videoludico odierno: ONE PIECE e Kingdom Hearts.
Con questo articolo voglio portare l’attenzione su alcuni particolari presenti nella saga di Whole Cake Island che rimandano ad alcuni elementi di Kingdom Hearts; particolari con cui il maestro Oda cita e omaggia l’opera del maestro Nomura.

Sora: l’eroe della Marina

Il primo, palese riferimento può essere trovato nel capitolo 825, in cui Vito racconta la storia di Sora, il guerriero dei mari, un eroe che si è opposto al Germa 66 con l’aiuto di un gabbiano e di un robot. Come tutti sappiamo, Sora, l’eroe del Keyblade, è il protagonista della maggior parte dei capitoli di Kingdom Hearts, accompagnato nei suoi viaggi da Paperino (che possiamo associare al gabbiano) e Pippo (il robot in questione).

Sora, Paperino e Pippo in Kingdom Hearts II

 

Sora in One Piece

 

Germa 66 e Organizzazione XIII

Se quindi il Sora di One Piece può esser visto come un riferimento al protagonista di Kingdom Hearts, possiamo trovare altri riferimenti per quanto riguarda le rispettive Organizzazioni antagoniste: il Germa 66 e l’Organizzazione XIII.
Ripercorrendo i tratti salienti dell’Organizzazione XIII sappiamo che:
1. È composta da Nessuno, esseri nati quando avviene la separazione forzata fra il cuore e il corpo di un individuo. Senza scendere eccessivamente nel dettaglio, ci viene inizialmente fatto credere che questi individui non possano provare emozioni, eccezion fatta per Roxas, Nessuno di Sora;
2. Indossano cappucci neri;
3. Solo i Nessuno più forti mantengono sembianze umane, gli altri diventano esseri particolari uguali fra loro, detti “Simili”.

Organizzazione XIII

Procedendo punto per punto analizziamo ora i riferimenti in One Piece:

1. Nel capitolo 852 ci viene mostrato chiaramente come gli esperimenti di Jajji abbiano reso Ichiji, Niji e Yonji degli esseri senza cuore, “macchine senza emozioni” a detta di Reiju, proprio come i Nessuno. L’unico capace di provare emozioni, l’anomalia tra i Vinsmoke, è proprio Sanji, che possiamo quindi accostare a Roxas.

2. Come i membri dell’Organizzazione XIII, sembra che anche i Vinsmoke siano soliti indossare cappucci. Ne indossa uno nero Yonji la prima volta che compare, ne indossano uno i Vinsmoke “stilizzati” nel capitolo 825, quando Vito racconta la loro storia.

3. I Vinsmoke comandano il grande esercito Germa 66, cloni simili (se non identici) fra loro, proprio come i Simili comandati dai Nessuno dell’Organizzazione XIII.

 

 

 

 

Capitolo 850

Piccola chicca che non tutti hanno notato può essere trovata nel capitolo 850, dal titolo Ray of hope. Qui il riferimento non sta nel contenuto, ma in superficie. “Ray of Hope”, infatti, è proprio il nome della canzone d’apertura di Kingdom Hearts 0.2 -a fragmentary passage- uscito proprio nel 2017. I grandi intenditori della saga, inoltre, conoscono l’importanza del numero 13 nell’universo di Kingdom Hearts. Potrebbe essere casuale, ma se sommiamo le cifre del capitolo (8+5+0), il risultato sarà proprio 13! Abbinare il titolo “Ray of Hope” al numero 13 potrebbe essere una coincidenza… O forse no.

 

Frutto Memo-Memo

Una delle più scioccanti scoperte nella saga di Whole Cake Island è stata la vera natura di Pudding, attrice in presenza di Sanji e dei Vinsmoke. Al ruolo assunto dal personaggio si adatta perfettamente il suo frutto del diavolo, il frutto Memo-Memo: il suo possessore è capace di srotolare la pellicola dei ricordi di un individuo per visualizzarli e modificarli. È praticamente lo stesso potere di Naminé, Nessuno di Kairi, che fa da espediente narrativo per il secondo capitolo della saga di Kingdom Hearts, ovvero “Chain of Memories”. La ragazza è capace di entrare in contatto con i ricordi di Sora e di coloro a lui connessi per modificarli e aggiungerne di nuovi.

 

Il potere di Pudding

 

Naminé

 

Homies e Heartless

Quest’ultimo è un riferimento puramente grafico. L’aspetto degli Homies addetti a prelevare anni di vita dagli abitanti di Totland è molto simile a quello degli Heartless, nemici onnipresenti nella saga di Kingdom Hearts.

Alcuni Homies di Big Mom sono visivamente molto simili agli Heartless

 

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here