Pokémon: Corviknight era già apparso nei giochi della serie principale?

199
Corviknight

Corviknight conquista i fan, ma dal web sorge la domanda se il Pokémon Corvo non sia già stato avvistato all’interno dei vecchi giochi Pokémon

Sono molti i Pokémon inediti della regione di Galar a esser già tra i preferiti dei fan e tra questi si piazza anche Corviknight, il Pokémon Corvo di tipo Volante/Acciaio è stato accolto con grande clamore.

L’annuncio del Pokémon è molto particolare perché, nonostante il suo tipo Volante, non sembra affatto essere il classico uccellino che si trova nei primi percorsi dei giochi Pokémon. Anzi, non è neanche certo che avrà evoluzioni o pre-evoluzioni e il Pokédex di Galar lo definisce sin da subito uno dei mostriciattoli tascabili più forti della regione.

Leggi anche: Pokémon: un leak svela il nome del terzo leggendario di Galar

La più grande particolarità è però il fatto di poter essere utilizzato mediante Volotaxi, l’inedito servizio di trasporti della regione di Galar. Questa peculiarità del Pokémon ha permesso ai fan di aggiungere un nuovo punto all’elenco di somiglianze che Corviknight presenta con un’altra creatura già vista all’interno del mondo Pokémon.

È PokéJungle a far notare come Corviknight non sia altro che una rielaborazione della sagoma nera che ha caratterizzato dalla terza alla sesta generazione l’animazione della MN Volo. Che Game Freak abbia voluto ammiccare al suo passato? Non è neanche da escludere che Corviknight sia stato progettato già da tempo, d’altronde anche in seconda generazione si utilizzò lo sprite di over-world di un Pokémon già esistente come caratterizzazione della MN Surf.

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here