Pokémon Showdown: gli strani sprite comparsi sul famoso simulatore di battaglie

774
Pokémon Showdown

Il famoso simulatore di battaglie Pokémon Showdown celebra il 1° aprile con degli sprite piuttosto particolari. Lo scherzo si ripete ormai da qualche anno.

La giornata di oggi è sempre il banco di prova per tutte le aziende per mettersi alla prova e far divertire i propri utenti, magari racimolandone di nuovi. Gli scherzi e le iniziative annunciati sul web per la giornata del pesce d’aprile sono già innumerevoli e il brand dei Pokémon non poteva mancare con tutte le sue piattaforme. Ieri abbiamo parlato (QUI) dei Pokémon in 8-bit di Pokémon GO; oggi tocca a Pokémon Showdown, il famoso simulatore di lotte Pokémon.

Il sito ha visto la sostituzione di tutti gli sprite ufficiali dei Pokémon con varie reinterpretazioni dei fan, da disegni stilizzati a modelli 3D. Lo scherzo va avanti ormai dal 2013 ed è stato accompagnato nel tempo da numerose varianti. Nel 2016, ad esempio, venne inserita la theme dei Digimon e vennero cambiati i nomi di alcune mosse.

Inoltre, sono stati aggiunti col tempo tutti i Pokémon annunciati in questi anni. Attualmente sembrano però mancare le forme Alola.

Di seguito vi lasciamo alcune immagini di una pessima lotta Pokémon. Perdonateci le pessime scelte di lotta, ma dovevamo procurarci degli screen: non era tempo per combattere!

Pokémon Showdown Pokémon Showdown Pokémon Showdown Pokémon Showdown Pokémon Showdown

Il sito ha inoltre raccolto tutti gli sprite adoperati in QUESTA pagina. Scopriteli tutti!

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here