Pokémon: un divertente video unisce il trailer di Spada e Scudo con la sigla de L’Attacco dei Giganti

221

Ecco il divertente video-montaggio del trailer di Pokémon Spada e Pokémon Scudo con la prima sigla de L’Attacco dei Giganti

L’utente di Youtube TK Magnus propone una versione quanto mai attesa del trailer di Pokémon Spada e Scudo con la prima sigla de L’Attacco dei Giganti, la popolare serie anime basata sul mondo ideato da Hajime Isayama.

Leggi anche: Pokémon: Corviknight era già apparso nei giochi della serie principale?

Pokémon Spada e Scudo è stato presentato facendo perno su punti cardine che rappresentano una novità assoluta per le meccaniche di gioco tradizionali del brand di Game Freak: benché sia rimasta inalterata l’impostazione tradizionale degli scontri tra Pokémon (quindi le battaglie a turni), sono state presentate novità: la modalità Dynamax, un potenziamento sulla scia delle Megaevoluzioni e delle Mosse Z che consente ad un singolo Pokémon di assumere dimensioni colossali e di potenziarsi a livello statistico, seppur per soli tre turni; le Terre Selvagge, ovvero zone della mappa di Galar open world, dov’è possibile un’ampia esplorazione al fine di catturare Pokémon; il Raid Dynamax, una vera e propria modalità di gioco multiplayer che consente al giocatore di cooperare con altri tre giocatori tramite connessione Internet per sfidare e catturare un Pokémon di livello elevato.

– Wikipedia

I giochi sono ambientati nell’inedita regione di Galar, ispirata verosimilmente al Regno Unito, in cui coesistono la vita rurale e lo sviluppo industriale. Le misteriose creature protettrici della regione sono Zacian, un lupo che regge tra le proprie fauci una spada, e Zamazenta, altro lupo la cui porzione anteriore del corpo è protetta da un ampio scudo. Il Campione della Lega Pokémon della regione è Dandel, il cui fratello minore, Hop, viene presentato come l’amico-rivale del protagonista. Entrambi i personaggi fanno riferimento alla professoressa Flora, deputata allo studio del Dynamax ed assistita dalla propria nipote, Sonia, che le fa da aiutante.

– Wikipedia
Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here