Pokémon: un fan realizza statue a grandezza naturale

552
Pokémon statue a grandezza naturale

Un fan dei Pokémon realizza statue a grandezza naturale di alcuni dei mostri tascabili

Clawsandtalons è un fan dei Pokèmon che ha reso possibile l’interazione tra noi e dei Pokémon reali attraverso la realizzazione di statue a grandezza naturale. Se l’esperienza di Pokémon GO vi fosse ancora troppo fittizia per assaporare al meglio le meraviglie del mondo Pokémon, scoprite con noi le statue realizzate da Claws.

Leggi anche: Pokémon: un riferimento a Gorochu in Rosso, Blu e Giallo!

La prima creazione del fan è stata la statua di Lapras. 25 giorni, 121 ore, documentati da ben 44 scatti che mostrano il processo di realizzazione della statua. Claws ha speso circa 400 dollari in materiali e ha poi proiettato lo schermo del suo pc sul muro, così da non perdere nessun dettaglio del Pokémon.

Ferris the Lapras 2017 – WIP Pics

Le sue creazioni sono aumentate a quota 5, avendo infatti realizzato anche: Trapinch, Jolteon, Rapidash e Rayquaza. Tutti, ricordiamo, a grandezza naturale.

Questi lavori sono poi stati esposti all’Anime North 2018 di Toronto, Canada.

Leggi anche: Pokémon: rivelati nuovi Pokémon scartati dalla prima generazione

Il ragazzo ha specificato che nessuna delle sue creazioni sarà messa in vendita per rispetto della proprietà intellettuale del marchio Pokémon, ma continuerà senz’altro a realizzare nuovi Pokémon.

Pokémon

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here