Pokémon: un leak svela il nome del terzo leggendario di Galar

323
Zacian Zamazenta Galar

Ripescato da 4chan un vecchio leak che preannunciava le novità di Galar e ne aggiunge altre: possiamo fare affidamento sul misterioso utente?

Tra le prime cose da fare appena vengono rilasciati teaser e trailer di Pokémon è controllare se le informazioni rivelate da leaker o presunti tali corrispondano al vero oppure no; e tale procedura è stata eseguita anche al rilascio del nuovo trailer della regione di Galar.

Leggi anche: Ken Sugimori rivela il suo metodo per creare nuovi Pokémon

Il 23 maggio scorso venne pubblicato sulla board anonima di 4chan un leak che, dopo gli annunci del Pokémon Direct del 5 giugno, si è rivelato quantomai accurato e affidabile. Tra i vari punti elencati e confermati proprio dal trailer, tuttavia, ci sono ancora delle dichiarazioni senza conferma. C’è da precisare, tuttavia, che all’interno di questa tipologia di leak vengono aggiunte volutamente informazioni errate e inventate, questo per sminuire l’attenzione che il leaker altrimenti riceverebbe anche da parte di Game Freak. Prendiamo quanto segue, quindi, con le dovute precauzioni.

Leggi anche: Pokémon Sleep: la nuova applicazione converte il sonno in divertimento

Tra le informazioni confermate troviamo la presenza di due leggendari, due lupi che avranno uno la criniera a fare da scudo e l’altro una spada in bocca. Questa parte del leak si rivela quindi veritiera in quanto corrisponde quantomai realmente alla descrizione di Zacian e Zamazenta, i due Pokémon leggendari presentati ieri nel corso del Pokémon Direct.

Leggi anche: Pokémon: in sviluppo film live-action su Red & Blue?

Il leak prosegue citando un terzo leggendario malvagio di nome Eternatus. Non ci sono altre informazioni in merito e non sappiamo quale collegamento ci possa essere tra il suo nome e quelli di Zacian e Zamazenta, ma non possiamo non constatare che nel filmato promozionale dei due leggendari ci fosse una terza presenza che preoccupa i due Pokémon lupo tanto da farli prendere una pausa dalla loro personale sfida e potersi spalleggiare nella prossima lotta.

Non ci resta che attendere nuovi sviluppi per capire se anche questa parte del rumor corrisponde al vero oppure no.

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here