Il Signore degli Anelli: l’emittente televisiva HBO rifiuta la serie TV

94

Amazon Studios produrrà una serie televisiva sul Signore degli Anelli. La serie non riadatterà la trilogia di libri già portata al cinema da Peter Jackson, ma racconterà eventi precedenti a La Compagnia dell’Anello.

La serie è stata proposta all’emittente televisiva americana HBO, che però ha rifiutato l’offerta. Il motivo del rifiuto, spiega il CEO dell’azienda Richard Plepler, è legata a due fattori. Il primo è che l’emittente è già impegnata nella produzione di Game Of Thrones. Il secondo è che preferisce sviluppare proprietà intellettuali che appartengano al 100% all’azienda e che siano legate esclusivamente al brand HBO.

Le riprese inizieranno nel 2019. La serie sarà prodotta dagli Amazon Studios in collaborazione con Tolkien Estate and Trust, HarperCollins e New Line Cinema

Amazon è riuscita ad assicurarsi i diritti della serie con un’offerta di 250 milioni di dollari. Per ogni stagione verranno investiti centinaia di milioni per un progetto a lungo respiro, che prevede, tra le altre cose, lo sviluppo di diversi spin-off.

Fonte: variety

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here