Star Wars: Luke Skywalker sarà ricreato digitalmente in futuro?

551
Luke Skywalker

Mark Hamill esprime la sua opinione sulle due possibilità più accreditate per una futura apparizione di un giovane Luke Skywalker in prossimi film

Una cosa che il franchise di Star Wars non ha avuto paura di fare è stata ricreare digitalmente i personaggi della trilogia originale. Rogue One: a Star Wars Story ci ha portato una giovane Carrie Fisher nei panni della Principessa Leia e Peter Cushing nel ruolo del Grand Moff Tarkin (l’attore è scomparso nel 1994). Ora Mark Hamill sta valutando la possibilità di ricreare il giovane Luke Skywalker in film futuri.

In un’intervista a Radio Times, l’attore è stato interrogato su quella questione e lui si è dimostrato propenso all’idea:

Beh già ho detto alla mia famiglia ‘Assolutamente – pollice in su’! Ma è davvero una questione di correttezza. Sono sicuro che dovevano andare nella tenuta Cushing e ottenere il loro permesso.

Se una creazione digitale sarà una possibilità da escludere, si potrà sempre contare sul recasting di Luke. Ciò è accaduto di recente in Solo: A Star Wars Story, dove Alden Ehrenreich veste i panni del giovane Han Solo (originariamente interpretato da Harrison Ford). Tuttavia, Hamill è contrario a questa opportunità.

Sai, è incredibile per me – George [Lucas] ha dato loro una tela così grande da permettergli di farlo – voglio dire, le possibilità sono infinite. Quindi chi lo sa? Mi chiedono anche: “Quale giovane attore pensi possa interpretarlo?” Il cielo è il limite. E sono sicuro che continueranno a fare questi film anche molto tempo dopo che me ne sarò andato.

Avremo film di Guerre Stellari per molti anni a venire, quindi è solo una questione di tempo prima che una nuova versione di Luke venga portata sui grandi schermi.

Fonte: Heroic Hollywood

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here