Star Wars: Paul Bettany confronta la produzione del film con Avengers: Infinity War

55
Star Wars Avengers Infinity War

Paul Bettany è recentemente apparso in Solo: a Star Wars Story, avendo quindi la possibilità di confrontare la produzione del film con Avengers: Infinity War

Entrare a far parte del mondo di Star Wars è un’occasione privilegiata, ma potrebbe risultare un lavoro impegnativo quando si entra nel merito della segretezza di produzione. In una recente intervista con SYFY WIRE, Paul Bettany ha parlato delle precauzioni che Star Wars prende in merito alla produzione del film.

Sono molto attenti. non puoi nemmeno fare una fotografia se hai un costume di scena. C’è qualcuno con te quando indossi il costume e c’è qualcuno con te quando vai sul set. Non sei mai solo. Mi piacerebbe aver rubato le armi del mio [personaggio], ma non ne ho avuto la possibilità.

Bettany commenta poi i metodi adoperati dai Marvel Studios per la produzione di Avengers: Infinity War, affermando che sono molto più severi della controparte stellare.

Quella roba è follia. Lo script era su un iPad bloccato. Hanno volutamente aggiunto scene false e nessuno aveva letto la sceneggiatura completa.

Questo tipo di rigidità nei Marvel Studios ha particolarmente senso se si pensa a quanta più speculazione ci sia rispetto all’universo di Guerre Stellari.

 

Solo: A Star Wars Story, è un film di fantascienza diretto da Ron Howard. Scritto da Jon Kasdan e Lawrence Kasdan, è il secondo film della serie Star Wars Anthology, una serie di film a sé stanti ambientati nell’universo di Guerre stellari, dopo Rogue One: A Star Wars Story. Ambientata undici anni prima degli eventi di Una nuova speranza e dopo Star Wars: Episodio III – La vendetta dei Sith, la pellicola racconta le vicende del personaggio di Han Solo dall’età di diciotto anni fino ai ventiquattro. Solo: A Star Wars Story è stato presentato il 10 maggio 2018 a Los Angeles, e verrà distribuito il 23 maggio 2018 in Italia e il 25 maggio negli Stati Uniti, anche in 3D e in formato IMAX.

Fonte: Heroic Hollywood

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here