The Avengers e la protesi di Chris Evans per coprire la barba

361
The Avengers

Un contenuto speciale dell’edizione digitale di Avengers: Infinity War rivela un curioso dettaglio relativo alla seconda scena post-credits di The Avengers

Nella seconda scena post-credits di The Avengers, gli Eroi più Potenti della Terra si prendono una pausa mangiando uno shawarma. La scena fu girata dopo la premiere del film a Los Angeles in maniera tale da fare un altro piccolo regalo agli spettatori e alle spettatrici del primo film corale dell’MCU.

Nell’edizione digitale di Avengers: Infinity War è presente un contenuto esclusivo intitolato Tavola Rotonda con i Registi in cui otto registi discutono sul modo in cui i loro film hanno contribuito all’avventura narrativa più ampia del Marvel Cinematic Universe.

In questo contributo si ha la possibilità di osservare da vicino la protesi impiegata per coprire la barba di Chris Evans che al tempo era impegnato con le riprese di Snowpiercer. Infatti, Cap è l’unico Avengers che non mangia assieme agli altri: il trucco sulla faccia non consentiva all’attore di muovere la bocca.

È successo Mentre facevamo le attività stampa in hotel dopo la premiere. C’era, a tre isolati di distanza, questo posto che faceva lo shawarma e Kevin Feige ci ha portato tutti. Evans aveva la barba, quindi gli hanno messo questa cosa… Sembrava Warreb Beatty in Dick Tracy, aveva questa mandibola gigante e doveva assumere quella posa [con la mano destra  che copre la guancia]

The Avengers

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here