The Punisher: lo showrunner vorrebbe Daredevil nella terza stagione

91
The Punisher

Steve Lightfoot ha diverse idee per la terza stagione di The Punisher, tra cui l’inclusione di Daredevil; ma i suoi piani andranno veramente a buon fine?

In una recente intervista promozionale, lo showrunner della serie Netflix Marvel’s The Punisher, Steve Lightfoot, ha rivelato di voler inserire Daredevil nella terza stagione della serie.

Ovviamente Daredevil e il Punitore hanno un sacco di pagine e di storie interconnesse nei fumetti, quindi sarebbe davvero bello poter scavare in alcuni di quei momenti e rielaborarli per la televisione. Anche i cattivi come il Kingpin sono stati inclusi in molti dei fumetti del Punitore, quindi sarebbe fantastico riportare alcuni di loro nello show, qualora riuscissimo a far funzionare la cosa.

Leggi anche: [RUMOR] Marvel al lavoro su una serie tv con Groot e Rocket Raccoon?

Voglio dire, guardate al finale della seconda stagione. Quel fotogramma finale voleva dire ‘guardate, adesso Frank Castle è veramente The Punisher!’. E spero che la gente dica ‘non vedo l’ora di vedere una terza stagione, voglio proprio vedere cosa farà!’. Ho già delle buone idee riguardo una nuova stagione. Un’idea che mi ha eccitato non poco e che è piaciuta tantissimo anche alla Marvel. Speriamo solo di avere la possibilità di poterla raccontare. Mi piacerebbe molto vedere insieme Frank e Kingpin. Mi piace quel che i realizzatori di Daredevil hanno fatto con il personaggio, e vorrei lavorare con Vincent D’Onofrio, e abbiamo un buon materiale di partenza con loro due nei fumetti su cui possiamo lavorare.

Il Punitore ha fatto il suo esordio nel Marvel Cinematic Universe proprio nella serie di Daredevil, durante gli eventi della seconda stagione. Rivedere Matt Murdock e Wilson Fisk nella serie dedicata a Frank Castle sarebbe incredibilmente suggestivo per i fan.

Leggi anche: Loki: ecco cosa pensa Tom Hiddleston sulla serie tv

Lo showrunner, inoltre, ha notato che un personaggio (il detective Mahoney) è già stato condiviso dalle due serie:

Tendi ad avere la testa bassa, fai il tuo show, quindi non sapevo molto di quello che stavano facendo, con le cancellazioni e tutto il resto. Ma quando abbiamo iniziato a lavorare alla seconda stagione, sapevamo di aver bisogno di qualcuno nel ruolo di un poliziotto. Ho pensato che, piuttosto che scrivere un nuovo personaggio, avrei potuto usare Mahoney. E tutti, sia alla Marvel che a Netflix, si sono detti entusiasti all’idea.

Purtroppo, a quanto sappiamo da svariati mesi, le aspettative per una terza stagione sul Punitore potrebbero non essere così rosee come preventivato dal suo showrunner. Gli ascolti, inoltre, sono nettamente calati nell’ultima settimana.

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here