The Walking Dead: qual è l’origine degli Zombie?

1006
the walking dead zombie

La domanda più comune tra i fan di The Walking Dead è una: qual è l’origine degli Zombie? La risposta è ancora sconosciuta, ma nel tempo sono nate diverse teorie

Sebbene sia trascorsi ben 8 anni, la curiosità numero uno di ogni fan di The Walking Dead, non ha ancora ricevuto una risposta. Qual è la vera origine degli zombie? Al momento, nonostante la Serie Tv sia giunta all’ottava stagione, non sappiamo ancora perché una volta morte le persone diventino zombie, né se sia esistita una persona che abbia dato vita al contagio. Di seguito vi proponiamo alcune delle teorie nate nel corso degli anni sull’origine degli zombie.

Gli Zombie di The Walking Dead sono legati ad una mutazione genetica?

Stando alla teoria, l’origine degli zombie potrebbe essere legata ad una mutazione genetica, quindi non esisterebbe nessun principio di pandemia. Semplicemente ci sarebbe stato un cambiamento della razza umana, con il concetto di morte che ne uscirebbe trasformato.

Gli Zombie di The Walking Dead legati ad un virus?

Sono tanti i fan che credono che l’origine degli zombie sia dovuta ad un virus o un batterio in grado di alterare i geni umani. Qualora la teoria si rivelasse esatta, bisognerebbe capire chi ha scatenato la pandemia, il modo e soprattutto il perché. Possibile che il contagio sia arrivato tramite acqua o aria.

Gli Zombie di The Walking Dead legati ad un attacco terroristico

Non può mancare, naturalmente, la teoria di stampo complottistico. Tra i fan, infatti, in molti credono che l’origine degli zombie sia dovuta ad un attacco terroristico da parte di qualcuno intenzionato a sterminare gli Stadi Uniti d’America. La teoria nasce a seguito di un’affermazione da parte di uno dei personaggi che nella serie parla della nascita degli zombie come un “piano”.

 

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here