Wolverine, Disney cerca di sostituire Hugh Jackman in MCU

137

L’interpretazione di HUGH JACKMAN è sicuramente un punto fermo della serie degli X-MEN.

Secondo il produttore del franchising, Lauren Shuler Donner, l’unione degli X-Men al Marvel Cinematic Universe non saranno abbastanza allettanti da riportare l’attore ad interpretare nuovamente uno dei protagonisti della serie. Pertanto, Disney punterà a sostituirlo con un attore più giovane.

Il produttore ha commentato la notizia dicendo:
HUGH JACKMAN ha lavorato così duramente per aumentare la sua massa muscolare, si alzava alle quattro del mattino per mangiare pasti proteici ogni due ore, essendo di costituzione esile, lo chiamavano verme da bambino. Di suo è molto magro e una volta raggiunta una certa età, per il corpo non sarà così facile adattarsi. E’ stato saggio rinunciare, magari potrebbe tornare ed interpretare un OldWolverine”

Fonte: CB

Commenti Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here